top of page

È morta Angela Lansbury, la straordinaria "signora in giallo"


L'attrice inglese, diventata famosa in Italia nel ruolo della "signora Fletcher" è morta nella sua casa di Los Angeles all'età di 96 anni. Una morte dolce, la sua, come ha fatto sapere in un comunicato la sua famiglia: "I figli di Angela Lansbury sono tristi nell'annunciare che la loro madre è morta nel sonno nella sua casa a Los Angeles, a soli cinque giorni dal suo 97esimo compleanno". Angela era figlia dell'attrice irlandese Moyna MacGill e di un commerciante di legname e politico di nome Edgar Lansbury.


Nel corso della sua carriera ha vinto cinque Tony Award per gli spettacoli a Broadway e ha ricevuto dodici nomination agli Emmy per il personaggio di Jessica Fletcher. Il suo debutto a Hollywood avvenne, nel 1944, all'età di 18 anni nei panni della domestica che tormenta Ingrid Bergman nel thriller Angoscia diretto da George Cukor. La sua interpretazione magistrale le fece guadagnare una nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista.

Comments


bottom of page