top of page

450ºAnniversario della nascita di Caravaggio: due giornate con il contributo di 11 storici messinesi



Nell’ambito del 450° Anniversario della nascita di Caravaggio, sono previste due giornate di studio, il 14 e 15 dicembre, dedicate a Michelangelo Merisi da Caravaggio e alla sua permanenza a Messina. Il coordinamento scientifico dell’evento, accolto dell’Assessore Caruso Caruso e le cui sessioni saranno presiedute dal Direttore del Museo Orazio Micali, dalla Soprintendente Mirella Vinci e dal Presidente della Società Messinese di Storia Patria Salvatore Bottari, è affidato alla dott.ssa Musolino. I relatori convicati a Palazzo Weigert dall’Assessore sono Grazia Musolino, Caterina Di Giacomo, Gioacchino Barbera, Francesca Cicala Campagna, Caterina Ciolino, Donatella Spagnolo, Alessandra Migliorato, Giampiero Chillè, Virginia Buda, Stefania Lanuzza e Davide Rigaglia. A conclusione delle due giornate, sarà prevista, nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, la lettura dal vivo del dipinto murale raffigurante l’Ultima Cena (1617), opera del messinese Alonzo Rodriquez e, a cura del prof. Davide Rigaglia, con la presentazione di immagini inedite dello stacco del dipinto, avvenuto nel 1951 dal refettorio del Convento di S. Maria del Gesù Inferiore, e del suo restauro ad opera di Cesare Brandi.

“Un vero ‘Cenacolo’ di esperti di altissimo profilo – ha dichiarato l’Assessore Caruso – che da anni, nei propri ruoli istituzionali, hanno svolto attività di promozione e divulgazione e, soprattutto, hanno studiato e pubblicato su riviste scientifiche e cataloghi di importanti mostre a carattere nazionale saggi che riguardano le opere caravaggesche messinesi”.


Kommentare


bottom of page