top of page

ACR Messina, Raciti: "Vibonese squadra viva."



In vista della sfida esterna contro la Vibonese, il mister dell'ACR Messina Ezio Raciti ha risposto alle domande nella classica conferenza pre-partita.

A chi gli chiede se questa partita possa essere una finale l'allenatore risponde "da qui alla fine saranno tutte delle finali, ma la più importante sarà sempre la prossima."

Sui suoi giocatori e sul loro impegno: "Questo è un gruppo sano, capace di essere sempre pronto, tutti competono per una maglia, sono sempre sul pezzo e non mollano mai."

Sugli effetti clima e campo sui giocatori: "I ragazzi sono e devono farsi trovare sempre pronti, ma ciò non esige un cambio tattico dovuto al clima."

Sulla situazione Covid: "Ne abbiamo recuperato uno ma non sappiamo ancora che condizione fisica abbia."

Sul sottovalutare gli avversari: "Non possiamo pensare di sottovalutare nessuno, ho visto le partite degli avversari, la Vibonese è una squadra viva non possiamo pensare di mollare."

Sull'eventuale riposo dei calciatori dovuto agli impegni ravvicinati: "A prescindere da chi giochi, la squadra ha trovato un'identità di gioco, è in buone condizioni atletiche, i cambi non si basano sui minuti giocati ma sulle condizioni dei singoli, deciderò dopo il risveglio muscolare."


留言


bottom of page