top of page

Amministrative, La Russa a Messina: "Maurizio Croce è un candidato, non un avatar"


Messina - In città stamani il vicepresidente del Senato, Ignazio La Russa, a manifestare il supporto di Fratelli d'Italia alla candidatura di Maurizio Croce alla carica di sindaco.

Presenti il deputato nazionale Giovanni Donzelli e i leader regionali del partito di Giorgia Meloni: la deputata nazionale Ella Bucalo, la capogruppo all’Ars, Elvira Amata, Salvo Pogliese, coordinatore della Sicilia orientale di FdI e sindaco di Catania.

"Ci piace parlare di chi si unisce per il bene di Messina. Maurizio Croce è un candidato, non un avatar - ha detto La Russa -. Abbiamo un candidato che ci mette la sua persona, appoggiato dalla stragrande maggioranza del centrodestra. Chi non c’è, non ci interessa.

Noi abbiamo rinunciato al nostro candidato per puntare sul migliore. Un candidato ha concluso - che non è il candidato ombra di nessuno, a differenza di altri".

Sulla specifica domanda della spaccatura del centrodestra, con la Lega passata a sostegno di Federico Basile di Sicilia Vera, provocata dalla mancata candidatura a sindaco per Nino Germanà, l'esponente di Fratelli d'Italia ha risposto: "Una scelta locale, ma Salvini si è impegnato a sostenere i candidati di centrodestra in caso di ballottaggio con la sinistra. In ogni caso, l’onorevole Germanà non è stato voluto dalla Lega. Non da noi".

Comments


bottom of page