top of page

Amministrative, Maurizio Croce incontra il presidente dell'Autorità portuale Mega




Messina - Il Candidato a sindaco della coalizione di centrodestra, Maurizio Croce, questa mattina ha incontrato Mario Mega, presidente dall’Autorità di sistema portuale dello Stretto. Durante l’incontro sono stati discussi vari temi cruciali per il futuro che attende la città.

Sono state analizzate le questioni più calde, connesse alla creazione di un circuito virtuoso nel rapporto indissolubile tra la città e il mare, con lo scopo di avviare e consolidare, in una logica di sinergia strutturale, un percorso strategico legato proprio a questo binomio imprescindibile.

I due interlocutori, hanno discusso il piano regolatore portuale, il quale suddivide il tratto di costa in tre aree. Sono stati esaminati i temi dell’area Integrata dello Stretto, della zona Falcata e, non ultimo, dello spinoso nodo del deposito di gas naturale liquido che si pensa di realizzare nella zona di Pistunina.

Maurizio Croce ha dichiarato che dall’incontro con Mega, è emersa la volontà dell’Autorità Portuale di tessere con la prossima amministrazione un rapporto strutturale di proficua collaborazione, non limitato alla gestione del presente, ma inquadrato in un’ottica prospettica e strategica che deve apportare benefici concreti nella costruzione di un percorso ambizioso che miri alla creazione di sviluppo e ricchezza: "Evidentemente- dichiara Croce - questa visione è mancata nel rapporto con la precedente amministrazione. Noi siamo invece convinti che uno sviluppo organico della città di Messina debba giocoforza avere tra i suoi capisaldi strategici un rapporto costante, solido e collaborativo tra Palazzo Zanca e Autorità Portuale".







Comments


bottom of page