top of page

Australian Open: Berrettini si arrende a Nadal




Nonostante un’ottima prestazione, Matteo Berrettini viene sconfitto d Rafa Nadal e dice addio agli Astraulian Open. Il tennista romano viene sconfitto 3-1 in semifinale, con il punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-3, dal numero 5 del mondo che adesso si appresta a giocarsi la finale contro Medvedev che ha battuto, in mattinata, il greco Tsitsipas. Dopo la sfida, Berettini ha affermato: “Sono orgoglioso di quello che ho fatto, il mio livello sta migliorando ma credo che sia positivo avere ancora margini di crescita"; poi ha aggiunto “Ora è tempo che io giochi il più possibile partite come questa per imparare e la prossima volta voglio essere pronto per affrontarle". Lo spagnolo, invece, ha commentato così la vittoria: “Significa molto per me essere di nuovo in finale qui, non credevo di potercela fare e mi ritengo fortunato. Ora proverò a godermi la vittoria di oggi e fare del mio meglio domenica". "Ho cominciato il match giocando alla grande, i primi due set sono stati tra i miei migliori da molto tempo in qua. Sapevo che Matteo era un giocatore molto solido, molto pericoloso e sapevo che ad un certo punto del terzo set avrebbe ritrovato i suoi colpi. C'è stato da combattere".

(ANSA)




Credit foto: theworldnews.net

Commentaires


bottom of page