top of page

Autoslalom: 4º Slalom di Salice (Me). La Scuderia T.M. Racing vince la classifica scuderie



Giornata piena di soddisfazioni quella del 4º Slalom di Salice (Me) svoltosi in quest’ultimo weekend con ben 13 postazioni di rallentamento, su un percorso di 2,9 Km della SP 51 che, da Salice conduce a Portella Castanea. La scuderia messinese T.M. Racing con la gara vince la classifica scuderie e allunga nel campionato siciliano. Il primato arriva straordinariamente grazie prestazioni dei piloti tiemmini dominatori nelle corrispondenti classi e nei gruppi: così, oltre che il 1º e il 2º posto tra le storiche, andato ad Angelo Galletta su Renault 5 gt turbo e Massimo Minutoli su Peugeot 205 r., il pilota Giovanni Greco vince la classe delle bicilindriche. Straordinariamente tra le vetture di Gruppo N su Peugeot 106 r di classe 1400, vince Giuseppe Messina. Nico Previti consolida il primato in campionato nelle 1600, sempre su Peugeot 106, e con Giuseppe Bellini, ottengono grandiosi 1º e 2º posto. Il pilota Mario Radici su Renault Clio Williams 2000 vince la classe.

Vince anche, la A1400 Alessio Truscello aggiudicandosi il 7º posto in assoluto. Per il gruppo speciale slalom e sempre su Peugeot 106 r conquista il 5° posto assoluto il pilota Davide Giorgianni. Ad aggiudicarsi il 2° e 3 ° posto di speciale S2 i piloti Giovanni Marino e Carmelo Davì su vettura A122. Luigi Marino invece si attesta il 3° posto della speciale s3. In E1 Ita M l’alfiere Nunzio Presti su vettura A112 Kavasaky ottiene il 6° posto di gruppo. Al 20° posto assoluto Piero Costantino su Renault 5gt Turbo. Tra le sport car 4° posto assoluto per Leo Santi su Radical sr4 e 2° posto assoluto a soli 6 centesimi dal primo per il campione di casa Emanuele Schillace sempre su Radical gommata Pirelli.

Comments


bottom of page