top of page

Barcellona PG: la richiesta urgente del comune, "dichiarazione dello stato di emergenza"

La richiesta urgente di dichiarazione dello stato di emergenza riguarda i gravissimi danni causati dagli incendi del 22 e 23 settembre scorso nelle zone di Migliardo, Gala, Lando e Gurafi

Il sindaco di Barcellona, Pinuccio Calabrò, su proposta dell’assessore alla Protezione civile Salvatore Coppolino ha presentato alla Regione Siciliana richiesta urgente di dichiarazione dello stato di emergenza.


I numerosi roghi, alimentati dal forte vento di scirocco e dalle alte temperature, hanno visto impegnato l’intero sistema della Protezione civile e dei Vigili del fuoco.



La nota del comune

“Nonostante gli sforzi compiuti sono molto ingenti i danni causati al patrimonio boschivo ed agroalimentare con gravi conseguenze per le colture, gli uliveti e gli agrumeti. L’amministrazione comunale ha quindi chiesto agli assessori regionali al Territorio e Ambiente ed all’Agricoltura ed al Dipartimento regionale di Protezione civile, l’attivazione di ogni forma di sostegno alle popolazioni interessate, nonché di interventi di ripristino del patrimonio pubblico e di prevenzione e tutela per scongiurare in futuro il ripetersi di simili conseguenze.
Con la richiesta della dichiarazione dello stato di crisi e di emergenza il sindaco Calabrò evidenzia anche la necessità e l’urgenza della concessione di ristori, benefici ed agevolazioni previste per quanti sono stati colpiti da eventi di tale portata e gravità”.

Kommentarer


bottom of page