top of page

Barcellona Pozzo di gotto: via libera alle assunzioni del personale

Non solo assunzioni ma anche rinegoziazione dei contratti del personale del Comune.

La Cosfel (La Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali) ha dato il benestare alla richiesta di esecuzione del Piano Triennale delle assunzioni di personale 2022/2024 elaborato dall’Assessorato comunale alla gestione del personale.


Con l'ok da parte del ministero, il Comune potrà dar corso agli esiti dei concorsi già banditi ed in fase di esecuzione, grazie ai quali potranno essere assunti due Dirigenti (uno contabile e l’altro tecnico), quattro Istruttori direttivi tecnici, un istruttore direttivo informatico ed due istruttori direttivi amministrativi e contabili. Il piano approvato prevede una rinegoziazione dei contratti, con maggiorazione delle ore lavorative, per 62 lavoratori part-time già in servizio presso gli uffici comunali.



Le dichiarazioni del Vice Sindaco, Santi Calderone

«E’ una giornata di grande soddisfazione per il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto per la comunicazione da parte dell’Ufficio Affari Enti Locali del Ministero dell’Interno. Finalmente si esce da una situazione emergenziale che ha rallentato la macchina amministrativa carente soprattutto nei settori tecnici, a causa dei numerosi pensionamenti di personale qualificato.


E’ stato così coronato l’immane lavoro programmato dall’Organo Politico e portato a termine da parte degli Uffici di Segreteria e del Personale. L’Amministrazione, nella sua interezza, ci tiene a ringraziare per l’immane lavoro finora svolto e da portare a compimento entro il 31 Dicembre. la dr.ssa Maria Scialli Natoli, nella qualità di Segretario Generale dell’Ente, unitamente ai funzionari che l’hanno coadiuvata».

Comments


bottom of page