top of page

Calcio: la Nuova Igea Virtus non si ferma, sconfitto il Portici nello scontro diretto

Giallorossi che volano sulle ali dell'entusiasmo. Dopo il successo in casa col Siracusa, la formazione del presidente Italiano, conquista la seconda vittoria consecutiva nello scontro diretto di Portici

L'Igea conferma il suo ottimo momento, i giallorossi infatti, si aggiudicano il delicato scontro diretto contro il Portici. Serviva una vittoria per confermare e dare seguito al successo di domenica scorsa contro il Siracusa, la formazione di mister Di Gaetano è riuscita a replicare quanto fatto nella passata giornata.


La partita di Portici per molti aspetti, è stata simile a quella dello scorso turno, ovvero, i giallorossi che giocano bene, ma vanno sotto chiudendo il primo tempo in svantaggio, Igea che però, nella seconda frazione spinta dall'orgoglio e da un Sebastiano Longo in condizione fisica e mentale eccellente, riesce a ribaltare il risultato e a far suoi i tre punti


La sfida del "San Ciro" permette ai giallorossi di stanziare fuori dalla zona play out e di respirare un pò, ma già mercoledì i giallorossi saranno nuovamente in campo allo stadio "D'Alcontres - Barone" nel derby contro il Licata.



La sintesi del match

In avvio di partita i padroni di casa partono subito forte e al 26′ conquistano un penalty che viene trasformato da Maione. Successivamente i ritmi della gara calano drasticamente e per una quarantina di minuti abbondante tra i due tempi non accade più nulla di rilevante.


La gara poi si infiamma negli ultimi 20 minuti quando i ragazzi di Di Gaetano pareggiano con Biondo al 71′. Passa qualche minuto e Trombino dagli undici metri sigla il gol del vantaggio su un rigore che lui stesso si era conquistato. In pieno recupero Trombino mette a segno una grande azione, che Ordonez deve soltanto spingere in rete per fissare il risultato sull’1-3.



Il tabellino

Marcatori: 26′ rig. Maione (P), 71′ Biondo (I), 76′ rig. Trombino (I), 94′ Ordonez (I).


Portici: De Luca; Riccio, Carullo, Colonna, Francese, Sellaf, Teyou, Turchet, Maione, Scaffidi, Pelliccia. A disp.: L. Orefice, Mauri, Musto, Russo, Di Prisco, Umile, C. Orefice, Damiano, Di Guida. All. Ciaramella.


Nuova Igea Virtus: Staropoli; Triolo, Ferrigno, Della Guardia; Leone (46′ Ordonez), Nisticò (64′ Catanzaro). Calafiore, Biondo (88′ Trovato), Buscetta; Longo, Trombino (96′ Aveni). A disp.: La Rosa, Di Cristina, Albarella, Franchina. All. Di Gaetano.


Arbitro: Vincenzi di Bologna. Assistenti: Laurieri-Marvutti.



I risultati della ventiquattresima giornata




La classifica




Il prossimo turno


Comments


bottom of page