"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Champions: Assolo Man. City, il PSG è fuori.



Nel ritorno della prima semifinale di Champions League, il Manchester City di Pep Guardiola batte nuovamente il PSG di Mauricio Pochettino, con il risultato di 2-0, per un complessivo fra andata e ritorno di 4-1.

Il PSG parte bene, nonostante l'assenza dal 1' dell'enfant prodige Kylian Mbappé, e conquista un rigore che viene revocato dall'arbitro dal var; da quel momento i francesi perdono lucidità, fino a rimanere in dieci (espulso Angel Di Maria) e far partire una caccia all'uomo con falli al limite del rosso.

É proprio un ragazzo francese, nato vicino Parigi, a deciderla: Riyad Mahrez, già marcatore all'andata, che con una doppietta chiude la pratica a strappa un pass per la finale, la prima per la dirigenza del City e la prima negli ultimi dieci anni per Guardiola.


Aspettando la seconda finalista, il City può finalmente fare il grande passo e conquistare la coppa dalle grandi orecchie?


Alessio Caruso