top of page

Champions day: la guida ad Atalanta-Manchester United e Juve Zenit


Torna la Champions League e tornano le grandi sfide del calcio europeo, per l'appunto questa sera alle 21 scenderanno in campo due delle quattro italiane partecipanti, l'Atalanta che dovrà vedersela con Cr7 e compagni, e la Juventus che ospiterà lo Zenit San Pietroburgo.

Andiamo a vedere tutto quello che c'è da sapere sui due match di questa attesissima serata di grande calcio:


ATALANTA-MANCHESTER UNITED. Dopo la rocambolesca sfida di Old Trafford terminata 3 a 2 per lo United dopo l'iniziale vantaggio per 2 a 0 della dea, arriva dunque il giro di boa del girone, i ragazzi di Gasperini attendono al varco un Manchester non al meglio in questo periodo, tanto che prima di accordarsi con il Totthenam, Conte è stato molto vicino alla panchina proprio dello United in sostituzione dell'attuale tecnico Solskjaer.

Attualmente il Manchester è reduce dalla netta vittoria per 3 a 0 contro il Totthenam e si trova al quinto posto in Premier League a tre distanze dal quarto posto. Tutt'altra musica invece in Champions, infatti Pogba e compagni vantano il primo posto nel girone con 6 punti e vincendo questa sera metterebbero una bella fetta di qualificazione in tasca in vista degli ottavi.

L'Atalanta continua a buttare punti in campionato, l'ultima sfida pareggiata con la Lazio non consente agli uomini di Gasperini di dare continuità di vittorie, vittorie che necessitano di arrivare anche in Champions se si vuole sperare di passare il turno come è accaduto nelle due stagioni precedenti. Zapata e compagni lo sanno, per battere lo United serve una grande prestazione, fortunatamente la dea ha abituato i suoi tifosi a non steccare mai gli appuntamenti importanti, e di esaltarsi contro le big del calcio europeo, lo sa bene il Liverpool dopo la passata stagione.


Probabile formazione Atalanta (3-4-2-1):Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Ilicic; Zapata. All. Gasperini

Probabile formazioneManchester United (4-2-3-1):De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, McTominay; Pogba, Bruno Fernandes, Rashford; Cristiano Ronaldo. All. Solskjaer


Se il clima in casa Atalanta è tutto sommato sereno, dalle parti della Continassa l'umore non è certo dei migliori, la Juventus dopo la sconfitta in campionato contro l'Hellas Verona precipita al nono posto in classifica rimanendo ancorata a 15 punti, non di certo ciò che speravano i tifosi dopo il ritorno di Max Allegri in panchina. La colonna sonora della Champions League sembra rimembrare ai senatori juventini le vecchie e gloriose imprese negli anni delle due finali in tra anni, lo dimostrano i 9 punti in 3 partite e il primo posto nel girone, la Juve questa sera non può assolutamente sbagliare, prendere la qualificazione agli ottavi per poi gettare anima e corpo sul campionato almeno fino a Febbraio per recuperare il gap creatosi con le prime della classifica.


Probabile formazione Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, McKennie, Rabiot; Dybala, Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri

Probabile formazione Zenit (3-4-2-1): Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitskiy; Sutormin, Kuzyaev, Wendel, Santos; Malcom, Claudinho; Azmoun. Allenatore: Sergej Semak


Dove vedere i match in tv?

Atalanta-Manchester United sarà visibile su sky sport, sky sport action e infinity alle ore 21, medesimo orario per Juve Zenit che sarà trasmetta su sky sport, sky sport uno e in chiaro su canale 5.


Piero Inferrera

Foto: sky sport


Comments


bottom of page