top of page

Coro Lirico Siciliano nella Città dello Stretto: 3-6-8 gennaio 2023

Un recital con Silvia Mezzanotte, il concerto dell’Epifania e il Franco Battiato Tribute


Il Coro Lirico Siciliano nel pieno di una carriera costellata di crescenti successi, conferma la vocazione di ente di riferimento nel panorama della musica colta e non solo con tre appuntamenti concertistici per la Città di Messina.

Dopo i successi estivi del Festival Lirico dei Teatri di Pietra, del tour europeo in Spagna e in Francia con “La Bohème” di Puccini, del Festival “Il Risveglio” per la Città Metropolitana di Palermo e dell'edizione 2022 del “Dicembre Musicale”, nella Città dello stretto in questo gennaio 2023 sono tre le date musicali che spaziano dalla grande classica sino alle contaminazioni tra pop e lirica, segno distintivo dei successi dell'ente lirico diretto da Francesco Costa e presieduto da Alberto Munafò Siragusa.

Per iniziare il prossimo 3 Gennaio, ore 21, nella Basilica di Sant'Antonio a Messina protagonista la voce calda e passionale di Silvia Mezzanotte con un recital, insieme alla compagine corale, che spazierà dai grandi classici della canzone internazionale sino ai cavalli di battaglia che hanno reso la nota cantante un'icona della tradizione musicale italiana e che saranno reinterpretati in una particolare chiave acustica, con arrangiamento per voce solista, pianoforte e coro lirico; da “Vacanze romane” a “Ti sento” per poi passare a “Cavallo bianco”, “Stasera che sera”, "Per un'ora d'amore", "Solo tu", etc.

Il programma ideato per il Comune di Messina, in collaborazione con “D'aRteventi”, continua il 6 Gennaio, presso la Chiesa di Santa Caterina V. M. alle ore 21.30, con il tradizionale concerto lirico dell'Epifania ed a conclusione domenica 8 Gennaio, ore 21, nella Basilica di Sant'Antonio, il tributo a Franco Battiato, spettacolo che ha visto trionfare il Coro Lirico Siciliano nelle ultime stagioni musicali.

L'opera di contaminazione tra pop e lirica dedicata a Battiato è incentrata sulle sublimi melodie create dal “poeta musicista” la cui storia è legata indissolubilmente alla Sicilia e che saranno eseguite in una versione suggestiva e intima con risonanze che fanno eco alla classica, al popolare e al pop.

“Franco Battiato Tribute” non è una celebrazione, ma un evento che mira a trasmettere la bellezza dell’arte e della cultura per favorire la ricchezza dell’incontro e del confronto tra le persone e le proprie identità, per rigenerare lo spirito attraverso l’incanto dello spettacolo in linea con il messaggio poetico di Battiato.

Una ricca maratona musicale incentrata sulla produzione musicale più nota, ma anche più intima e spirituale del musicista siciliano: Prospettiva Nevskij, Segnali di Vita, L'animale, Strade parallele, Testamento, Povera patria, L'ombra della luce, L'era del cinghiale bianco, Stranizza d'amuri, Bandiera bianca, Cuccurucucù, La Cura, Centro di gravità permanente, Voglio vederti danzare saranno i brani per omaggiare l'arte mistica e universale del celebre cantautore etneo con le voci di Rita Botto, Alberto Munafò Siragusa e Costanza Paternò unitamente al Coro Lirico Siciliano e l'ensemble orchestrale in residence.

Eventi promossi dal Comune di Messina per la rassegna “Messina Città degli Eventi e della Musica”. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili




Comments


bottom of page