"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Derby da alta classifica ACR e FC si sfidano per il primo posto


Settimana importante per le due squadre messinesi, che lavorano concentrate sotto le direttive dei rispettivi allenatori per preparare al meglio la sfida di Domenica al ''Franco Scoglio'', che le vedrà affrontarsi l'una contro l'altra.

Match di rilievo quello che andrà in scena per la ventiduesima giornata del campionato di Serie D girone I, che mette a confronto, numeri alla mano le due compagini migliori di questo girone.

Una partita importante ma non decisiva quella che attende le due squadre, essendo che, a prescindere dal risultato che ne verrà fuori, la classifica resta comunque aperta a dei possibili capovolgimenti di fronte per il proseguo della stagione.

Appuntamento molto atteso quello che vedrà impegnate ACR ed FC ma che realmente non può definirsi un vero e proprio ''derby'' costatando la mancanza di due tifoserie realmente contrapposte e divise da filosofie e tradizioni differenti, quindi ciò che vale veramente citare sono i punti in palio e il fascino di due corazzate che si affronteranno senza esclusioni di colpi.

L'ACR Messina dopo i tamponi fatti al gruppo squadra ieri mattina, arriva al derby in un grande stato di grazia, i ragazzi di mister Novelli infatti sono reduci da otto risultati utili consecutivi, l'ultima sconfitta risale al mese di Gennaio fuori casa contro il Rende. La capolista vanta fino a questo momento il miglior attacco del campionato con 36 reti, il trascinatore è indubbiamente Foggia con 12 marcature stagionali, in grande spolvero anche Adessi che nelle ultime tre partite ha messo a segno altrettanti gol, su tutti quello pesantissimo contro l'Acireale.

I giallorossi proveranno a consolidare il vantaggio in classifica di appena un punto sui rivali che hanno una partita in meno da recuperare.

L'FC Messina si presenta alla stracittadina con un gruppo che nelle ultime settimane si è compattato ulteriormente a seguito di qualche critica di troppo per delle prestazioni non esaltanti. Nonostante ciò la squadra allenata da Costantino viaggia ad un gran ritmo, anche grazie al fondamentale contributo di Ciccio Lodi, che in sei presenze è riuscito a collezionare sei reti, tra cui una fantastica di punizione contro il Dattilo. L'FC vincitrice dell'ultima stracidattina per 1 a 0, con gol su rigore di Caballero proverà a ripetere l'impresa per effettuare il grande sorpasso in classifica.

Sarà fuga ACR o sorpasso FC? I presupposti per vedere una grande partita ci sono tutti, la parola come sempre va al campo, giudice imparziale che saprà dirci chi meriterà di portare a casa i tre punti.


Piero Inferrera

Redazione Sportiva