"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

L'FC Messina non può più rallentare: contro l'Acireale servono i 3 punti


Domenica 16 maggio l'FC Messina affronterà, allo Stadio "Franco Scoglio", l'Acireale per provare a inseguire, ancora, il sogno della promozione diretta. Dopo il pareggio in extremis arrivato settima scorsa contro il Rotonda, i giallorossi non possono permettersi altri passi falsi se vogliono provare ad agganciare l'ACR Messina in vetta.

Mister Costantino, subentrato sulla panchina messinese proprio dopo la sconfitta della squadra di Pino Rigoli contro l'Acireale nel girone d'andata, si è detto amareggiato e arrabbiato per aver gettato via una grande occasione per avvicinare il primo posto, visto il pareggio interno dell'ACR contro il Santa Maria Cilento. Infatti, a causa del nervosismo visto in campo e delle molte occasioni sprecate, la squadra non è riuscita ad andare oltre l'1-1, anche se avrebbe meritato qualcosa in più. Adesso, grazie a ritrovati Coria, Caballero e Carbonaro, i peloritani sono pronti per lo sprint finale che potrebbe valere il salto di categoria. Il gruppo è concentrato sulla sfida contro l'Acireale, 5° in classifica e con una partita da recuperare, mentre molti tifosi pensano già alla sfida del 23 maggio quando a Messina arriverà la Gelbison, in questo momento in terza posizione a 2 punti dai giallorossi. In mezzo alle due sfide l'FC dovrà vedersela contro il Licata, nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo.

Sette giorni per conquistare 9 punti e continuare a credere nelle promozione, questo è il destino dell'FC che non può più sbagliare!

Giuseppe Cannistrà


Foto: WeSport