top of page

Marefestival di Salina, Patrizia Casale: si preannuncia un’edizione che passerà nella storia



Ci siamo quasi, è alle porte l’undicesima edizione del Marefestival di Salina, che si svolgerà nel comune di Malfa dell’Isola di Salina da giovedì 23 a sabato 25 giugno. L’evento, dalla direzione artistica di Massimiliano Cavaleri, la cui madrina è nella persona della bellissima Maria Grazia Cucinotta, renderà stellare la cornice eoliana dell’isola del cappero, rendendo ancora più magica l’atmosfera eoliana dell’isola che è resa celebre e particolarmente popolare per il film “Il Postino”.


La conferenza d’apertura del festival è prevista giovedì 23 alle ore 18.30 ed anche quest’anno, si terrà nella suggestiva terrazza del porticciolo turistico Marina di Salina alla presenza dell’ a.d. Elisicilia, Luca Mallia e della direttrice del porto, Anna De Arena. La tradizione vuole che ogni anno si accolgano autorità, vip, giornalisti e partner della manifestazione per dare un caloroso benvenuto nell’isola di Salina, e quest’anno, alcuni nomi a brillare nello scenario unico dell’isola saranno, Ricky Tognazzi, Paolo Conticini e Simona Izzo.


Da ultimo, un’altra stella del cinema italiano farà parte all’ evento, ed è Lunetta Savino che, riceverà il Premio in ricordo di Massimo Troisi. L’attrice è un volto amato dal pubblico contemporaneo che ha interpretato oltre 25 film e circa 20 serie per la televisione, dimostrando sempre grande versatilità artistica calandosi in personaggi leggeri e brillanti come, anche, in ruoli drammatici, sempre con ricercata profondità e stile. Tra i vari riconoscimenti, Lunetta Savino ha vinto due Nastri d’Argento, è stata candidata due volte al David di Donatello ed è stata diretta nella sua carriera da registi del calibro di Ferzan Ozpetek, Cristina Comencini, Pupi Avati dedicando un costante impegno in sceneggiati tv, debuttando nel 2019 come conduttrice televisiva su Rai3 in Todo cambia.


Altrettanto importante il riconoscimento assegnato al talento emergente Francesco Pirrone, classe ’85, compositore di colonne sonore che, esodiente racconta di aver studiato chitarra classica alla tenera età di 6 anni e poi di essersi dedicato all’elettrica e all'heavy metal, cominciando così a scrivere musica e ad appassionarsi sia alla produzione musicale che agli arrangiamenti orchestrali, collaborando con band, dj e registi, componendo e producendo tra le altre cose le musiche per eventi cinematografici, videogiochi, film, mostre; ha all’attivo numerosi singoli.


Ad avere il riconoscimento anche Il regista emergente Mirko Trovatello, nato nel ’94, che dopo aver studiato recitazione, fotografia e regia, ha diretto “Il richiamo della luna” e di recente, ha lavorato alla produzione di un documentario dal titolo “Beatles: she’s leaving home”, il cui materiale inedito presenterà, in una sintesi per l’occasione del Marefestival di Salina con l’obiettivo di raccontare al pubblico, ed in pochissimo tempo, la vita della storica band di Liverpool.


“Il Marefestival 2022 - sottolinea l’organizzatrice dell’evento, Patrizia Casale si preannuncia come un’edizione che passerà nella storia della nostra rassegna, alla luce del cast stellare protagonista al centro congressi e nella piazza di Malfa. Conosceremo da vicino le carriere di questi straordinari artisti del cinema, aneddoti curiosità grazie alle interviste e agli incontri in programma”.

Marefestival ha come media partner TGR Rai, RaiRadio3, TeleOne16 e i quotidiani La Repubblica e Gazzetta del Sud. È gemellato con il Paladino d’Oro – Sport Film Festival di Palermo (diretto da Roberto Oddo), patrocinato da ARS, Assessorato regionale alla Salute, Università di Messina, Comune di Malfa, ASP Messina, ASP Trapani, Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Ordine dei medici di Palermo, Ordine dei medici di Enna, Arnas Garibaldi, Federfarma, Cral Città Metropolitana di Messina, Lions Club Messina Tyrrhenum e si svolge in collaborazione con porto turistico Marina di Salina, Wella, Mohd, Mangiatorella, Pluriservices, Plastitalia, Sicilian Stories, Oli Barbera, Openfiber, Duferco, Spontex, Bernava, Ford Milauto, Simone Gatto, Sartoria Ragusa, Capo d’Orlando Marina, ForMe Beauty&Relax, Supermercati Vinci.



i premi Troisi “Emergenti”




(Francesco Pirrone)




(Mirko Trovatello)


Nelle foto di copertina: l’attrice Lunetta Savino (foto di Gianmarco Chieregato)

Commentaires


bottom of page