top of page

Messina: Gran successo per l'evento di beneficenza promosso dal "Kiwanis Club Peloro - Messina" al Palacultura

Con grande successo si è svolto ieri sera al Palacultura “Antonello da Messina” l’evento di beneficenza promosso dal Kiwanis Club Peloro - Messina, a favore della Parrocchia Santa Maria delle Grazie di Bordonaro, per la ristrutturazione del campetto di calcio, e per sostenere alcune case di accoglienza di Messina e provincia

La Compagnia dei Folli ha proposto il musical “I promessi sposi” per la regia di Salvatore Parrino. L’iniziativa di solidarietà è stata realizzata grazie al patrocinio del Comune di Messina, il sostegno della Curia Arcivescovile e la collaborazione dell’ENAC, l'Ente Nazionale per le Attività Culturali, con la delegata regionale Sabina Scaravaggi; il Liceo Maurolico, con la dirigente Giovanna De Francesco; l’Istituto Superiore Antonello, con la dirigente Laura Tringali; l'ADSeT, Associazione Dirigenti Scolastici e Territorio; il Key Club Liceo Maurolico; la FIDAPA; il giornalista Rosario Pasciuto; la Pvk produzioni video.


Prima che andasse in scena la commedia musicale, il presidente del Kiwanis Peloro, l’avvocato Michele Minissale, ha illustrato il progetto, che rientra nella mission del club service di aiutare i bambini più svantaggiati. Sul palco con lui Padre Severino, parroco di Bordonaro che tanto si prodiga per i giovani del territorio, e padre Franco Pati, che gestisce ben otto case d'accoglienza, provvedendo al sostegno fisico e morale dei più deboli. Inoltre, Minissale ha ringraziato tutti coloro che si sono prodigati per la buona riuscita di questa iniziativa, in primis il direttivo del Kiwanis Peloro, con Teresa Crisafulli, Sabina Scaravaggi, Tonino Brancato e Chiara Quartarone, e tutti gli enti e associazioni che hanno offerto il loro supporto.


Numerosi, tra il pubblico, gli studenti del Key Club Liceo Maurolico. Gli alunni e le alunne dell’Istituto Antonello sono stati impegnati nel servizio di accoglienza, gestito con grande efficienza. La serata è proseguita con lo spettacolo de “I promessi sposi" che, nella sua versione esilarante, ha intrattenuto il numeroso pubblico. La Compagnia dei folli, composta da ventiquattro cantattori ed una band di cinque elementi, è un gruppo amatoriale, composto da amici che si esibiscono per divertire e per favorire raccolte fondi a scopo sociale.



Le dichiarazioni della Dirigente del Key Club Liceo Maurolico, Giovanna De Francesco

“I ragazzi e le ragazze ci tenevano tantissimo a fondare il Key Club. Questo comporta una serie di attività a favore di chi vive difficoltà, come questa di stasera. In tal modo, i nostri studenti crescono e si formano nei valori come la solidarietà, il senso civico e la partecipazione attiva a favore della città”.


Le dichiarazioni del Presidente Kiwanis Peloro, l’avvocato Michele Minissale

“Noi tutti siamo felici di poter contribuire, nel nostro piccolo, grazie al sostegno di tutti voi, meraviglioso pubblico, alla ristrutturazione del campo di calcetto della comunità di Bordonaro, con il ricavato di questo spettacolo, riconoscendo il merito all’opera educativa di padre Severino, affinché i bambini e i ragazzi della comunità possano godere di una struttura, di uno spazio di gioco e di socializzazione, sano e adeguato alla loro crescita, favorendo sentimenti di appartenenza e identità cittadina. Con grande slancio abbiamo, inoltre, accolto la richiesta di dare un supporto alle case d’accoglienza di padre Pati”.


Comentarios


bottom of page