top of page

Autorità di Sistema Portuale dello Stretto per una riqualificazione dal Boccetta all’Annunziata


Novità che riguardano mutamenti del territorio, è stato annunciato dal presidente dell’Autorità di sistema delle Stretto, Mario Mega, un progetto di riqualificazione che si estende dal Torrente Boccetta all’Annunziata, e per questo, prima dell’estate, verrà lanciato un concorso di idee. In sintesi, l’Authority che amministra oltre il porto di Messina e Tremestieri, anche quello di Milazzo, Reggio Calabria e Villa San Giovanni, dà notizia a mezzo stampa che, per quel che concerne Messina, sulla base di quanto contenuto sul piano regolatore portuale, ci saranno 1600 metri di affaccio da ricucire con la città. A breve l’Authority presenterà i dettagli già avviati con il dipartimento di ingegneria dell’Università di Messina e con l’azienda torinese Avventura Urbana. Si legge sulla Gazzetta del sud si oggi che, verranno considerate le proposte del Comune, delle associazioni, dei portatori di interesse e degli altri enti territoriali. Aspettando aggiornamenti sulla vicenda giudiziaria della Fiera, si ipotizza sul destino che toccherà al possibile porto turistico che potrebbe nascere nella rada San Francesco.


Comentarios


bottom of page