top of page

Milazzo: grande successo per la kermesse enogastronomica E20Divini “Experience Born in Sicily”

La manifestazione svoltasi all'interno delle mura del castello medievale di Milazzo nell'ultimo week end è stata un successo.

E' stata una 3 giorni di degustazioni, incontri e di educazione alimentare, dove vi hanno partecipato oltre 130 produttori di: vini, oli, formaggi, salumi e dolci tipici della tradizione Siciliana. L'obbiettivo della rassegna è stato quello di promuovere e valorizzare il turismo enogastronomico Siciliano.


La manifestazione è stata un intreccio di storia, cultura e sapori siciliani. Un evento che ha messo in evidenza anche il lavoro che c'è dietro alla realizzazione di un prodotto di qualità, infatti, i produttori oltre ad aver esposto i propri prodotti ed aver offerto delle degustazioni, hanno raccontato le fasi della lavorazione dei propri prodotti Doc come: Il Faro, il Mamertino, Vini dell'Etna, Cerasuolo di Vittoria, il Moscato di Siracusa, i Passiti, le Malvasie, i Marsala e i Distillati.


La kermesse non si è limitata all'esposizione e degustazione di vini, ma erano presenti anche produttori di: olio extravergine d'oliva, olive da tavolo, Casaleni per l'Idromele, Bonajuto cioccolato di Modica e l'azienda agricola La Quercia con i suoi formaggi e salumi di propria produzione, questi solo per citarne alcuni. Presente anche la Scuola Europea Sommelier Sicilia a dare supporto alle "cantine" ospitate.



E20Divini non è stato solo un evento enogastronomico, ma è stato anche folklore, grazie alla presenza della Sicilian Artisan Foundation, e alla direttrice artistica, Eliana Calandra, Ambasciatrice della Cultura Siciliana. All'evento hanno aderito anche rinomati maestri ceramisti di Santo Stefano di Camastra e di Caltagirone.


Il pubblico Milazzese, e non solo, ha risposto presente all'invito degli organizzatori, e ciò permette di guardare al futuro con fiducia e di iniziare a pensare ad una nuova edizione della kermesse enogastronomica.


留言


bottom of page