top of page

Milazzo: il comune diventa digitale, più servizi per i cittadini

Il Comune di Milazzo, ha ottenuto un finanziamento di 533 mila euro da utilizzare per migliorare e potenziare i servizi a beneficio dei cittadini.


Il Comune Mamertino, grazie alla partecipazione tempestiva ai bandi Pnrr (Piano Nazionale Ripartenza Resilienza) sulla digitalizzazione è riuscita ad ottenere un importante finanziamento di 533 mila euro da utilizzare per migliorare e potenziare i servizi a beneficio dei cittadini. Adesso i cittadini potranno richiedere certificati, pagare tasse e servizi pubblici, presentare domande ed ottenere informazioni sull’attività dell’ente.


Avverrà una riprogrammazione dell’intera offerta digitale dell’Amministrazione comunale con l’utilizzo di piattaforme software innovative che permetteranno di velocizzare i processi amministrativi e daranno la possibilità ai cittadini di accedere ai servizi attraverso il portale web istituzionale, che sarà arricchito di contenuti accessibili tramite lo Spid e la carta di identità elettronica.



Le dichiarazioni del dirigente finanziario, Antonio Infantino

«E’ un primo passo per modernizzare il Comune e consentire ai cittadini e ai turisti che fruiscono dei nostri servizi un acceso semplice, veloce e sicuro ai nostri servizi. Il percorso si articola in diverse fasi che saranno concluse nei prossimi mesi dal neo-istituito servizio per la transizione al digitale dell’ente e che ci vede impegnati in modo attivo per migliorare anche il modo in cui viene percepita l’amministrazione locale, così da stare al passo con i tempi e la trasformazione digitale in atto».

Bình luận


bottom of page