top of page

Milazzo: installati i "Dog toilet" per lo smaltimento delle deiezioni canine

«Ora nessuno avrà più alibi per non raccogliere i “bisognini” dei loro cani». Così il sindaco, Pippo Midili.

A mesi dall’annuncio, finalmente gli operai del comune hanno ultimato la collocazione nelle strade del centro e della periferia delle “dog toilet”, colonnine per lo smaltimento delle deiezioni canine. Il sindaco, Pippo Midili si dice soddisfatto per l'installazione delle colonnine, ed è pronto ad usare il pugno duro contro gli irriducibili "zozzoni".


Nel frattempo è arrivata una nota social da parte dei volontari che gestiscono il ricovero per animali di Baronello allestito all'interno di una struttura comunale. I volontari lamentano delle infiltrazioni d'acqua dal tetto, che con le pioggie degli ultimi giorni, ha causato l'allagamento del locale.



Le dichiarazioni del sindaco, Pippo Midili

«Abbiamo iniziato l’installazione dei contenitori delle deiezioni canine. Adesso sta alla buona volontà dei concittadini. Chi ama gli animali, ama la propria città. Una Milazzo normale è possibile, anche nelle piccole cose che non esistevano».



La nota dei volontari del ricovero per animali di Baronello

«La nostra richiesta di sistemazione del tetto del rifugio ancora disattesa…da quasi 2 anni nient’altro che promesse. Abbiamo implorato, chiesto a gran voce che si provvedesse a degli “interventi tampone” del manto di tegole, ma niente, siamo ancora qui a disperarci ogni volta che piove, temendo per la vita degli animali che sono al rifugio!


A tutte le persone che pretendono aiuto da noi volontari, che nei loro messaggi e telefonate ci accusano di non salvare tutti gli animali che a loro volta accudiscono o vedono in strada pensando siano in pericolo, diciamo che il pericolo non è solo fuori…il pericolo è anche in quel posto dove credete di metterli al sicuro, perché sicuro non lo è per nulla, e non solo per gli animali ma anche per chi va giornalmente ad accudirli».

Comments


bottom of page