top of page

Ospedale Barcellona, La Malfa: «Nostro impegno per dare certezza di assistenza sanitaria alla città»


«Quella dell’ospedale di Barcellona non è una battaglia contro l’Asp ma deve essere quella della città, che deve ascoltata politicamente a Palermo». Sono le parole di Carmelo La Malfa, referente della Cisl Messina a Barcellona Pozzo di Gotto, dopo la partecipazione alla riunione convocata al Comune sul futuro del Cutroni Zodda.


«Ci è stato comunicato che lo scorso 11 novembre è stata presentata alla Regione la nuova pianta organica che comprende anche il Pronto soccorso – prosegue La Malfa -. Anche se dovessero, a dicembre, approvare la pianta organica il problema non sarebbe risolto definitivamente. Occorre dare sicurezza al presidio attraverso la garanzia della presenza di quelle figure di medici essenziali per la struttura».


«Andremo avanti nella battaglia che stiamo conducendo, continueremo il nostro impegno a cominciare dalla manifestazione del 2 dicembre che dovrà rappresentare un grido unico di tutta la città». Così Carmelo La Malfa.

Comments


bottom of page