top of page

“Partiamo da qui” mette radici anche a Messina, Giovanni Panebianco Responsabile del Circolo

È stato nominato il Responsabile del Circolo di Messina del Movimento politico “Partiamo da Qui” presieduto da Ninni Petrella. Si tratta di Giovanni Panebianco, personalità stimata nell’ambiente sindacale della provincia

L’incontro si è svolto ieri, venerdì 17 novembre 2023 nel centro della Città Metropolitana di Messina, ospitato dalla Parrocchia San Camillo, alla presenza dei cittadini e dei nuovi iscritti del territorio.


Giovanni Panebianco è Ispettore del Lavoro e, oltre a ricoprire la carica di Segretario Provinciale UGL Autonomie Sicilia di Messina, tra le altre cose è componente di Commissione di Formazione delle Scuole Regionali ed Esperto in tecniche Ispettive.


In poco tempo il Movimento politico “Partiamo da qui” è diventato un punto di riferimento importante per il territorio, contenitore di valori e idee liberali, moderate e democratiche. Nato spontaneamente dall’impegno di cittadini autonomi, il mese scorso ha costituito il Primo Circolo di Milazzo, di cui responsabile è Felice Nania, e gettato basi solide con l’incontro avvenuto alcune settimane fa con Totò Cuffaro.



Le dichiarazioni di Giovanni Panebianco

«Ho sempre fatto sindacato e ho conosciuto Ninni Petrella proprio grazie al sindacato e lì ci siamo ritrovati su valori precisi, in questo modo è nato un rapporto di stima e collaborazione. Dico sempre che bisogna guardare i particolari di una persona, prima di valutarla. Se sono qui e credo nel valore sociale di questo progetto politico è perché oggi, per me, Ninni è una garanzia. Quindi ringrazio il Presidente per la fiducia».


Le dichiarazioni di Pippo Smedile, segretario del Movimento

«Ho lavorato in politica per oltre quarant’anni. Non possiamo promettere di poter cambiare radicalmente il sistema eliminando brutture e corruzioni. A noi il sistema non interessa. Il sistema lo fanno gli elettori. Il nostro obiettivo è lavorare sull’onestà, l’equità, la giustizia e la meritocrazia per impattare sulla mentalità. Basta più favoritismi o scorciatoie. Facendo piccoli passi, lavorando come squadra, possiamo farcela».


Le dichiarazioni di Ninni Petrella

«Sono orgoglioso dell’ingresso di Giovanni Panebianco nel Movimento politico “Partiamo da qui” e lo ringrazio di aver accettato l’incarico. Si tratta di una carica importante, che richiede tempo, impegno e costanza. Giovanni Panebianco è un professionista che stimo molto, ha dato un sostegno importante e un contributo sindacale in tutta la provincia di Messina. Soprattutto si tratta di una persona onesta».
«Non a caso stiamo lavorando a un’attività fondamentale, il progetto della Scuola di Formazione Politica. Lasceremo crediti formativi e certificati spendibili. Bisogna specificare che attualmente siamo in una fase iniziale e Messina è una città importante e piena di risorse, infatti in seguito, per offrire un sostegno maggiore, verranno strutturati altri due Circoli sempre all’interno della città. I Circoli sono indipendenti e autonomi, pur dialogando tra loro e seguendo le linee guida dello statuto, questo perché i nostri principi riguardano la fiducia, la collaborazione e la forza delle idee».

Comentarii


bottom of page