top of page

Pochi passeggeri, volo Trapani-Catania verso la cancellazione

La tratta Trapani-Catania va verso la cancellazione: la conferma del country manager Sicilia di AeroItalia, Paolo Corona.

È durato poco più di due mesi il tentativo del volo Catania-Trapani inaugurato in pompa magna da Aeroitalia il 30 ottobre. Dal sito della compagnia, come nota il sito specializzato "Sicilia in Volo", i voli spariscono a partire dal 9 gennaio. Insieme a quelli da e per Forlì che arrivando a Trapani e proseguendo per Catania consentivano la rotta regionale.


Torna, così, un sogno per i siciliani, quello di utilizzare l'aereo per spostarsi dalla parte occidentale a quella orientale dell'Isola evitando le pessime autostrade e le lente ferrovie. Un sogno che stava per concretizzarsi quando l'autostrada fu interrotta dalla frana del viadotto Imera nel 2015 e qualcuno ipotizzò un volo Palermo-Catania ma non se ne fece nulla. Adesso anche il Trapani-Catania sta per scomparire.



Le dichiarazioni del country manager Sicilia di AeroItalia, Paolo Corona

«Sì, è vero, la tratta Trapani-Catania potrebbe essere cancellata. Purtroppo il volo ha sempre avuto pochi passeggeri, per questo si sta pensando di eliminarlo. Domani la direzione di AeroItalia si riunirà per fare delle valutazioni, non è ancora certo ma si sta andando verso la cancellazione: nei prossimi giorni se ne saprà di più con certezza.


L’azienda sta pensando, comunque, a sostituire diverse tratte. Il volo se verrà confermata la rimozione, continuerà a essere disponibile fino al prossimo 9 gennaio 2023. Abbiamo inaugurato da poco la tratta Trapani-Firenze, mentre per quanto riguarda la Trapani-Forlì al momento resta in vigore e non ci sono novità all’orizzonte».

ความคิดเห็น


bottom of page