top of page

Ponte del Mela: l'ipotesi della creazione di una strada parallela sembra concreta

La riunione tra le parti coinvolte sembra aver portato il risultato sperato.

Era previsto per stamattina il sopralluogo a Cicerata per definire la soluzione relativa al ponte che sovrastra il torrente Mela, che collega Milazzo e Barcellona. Sembra che una soluzione sia stata trovata nella creazione di una strada parallela al ponte, a valle del torrente.


Questo permetterebbe al traffico di scorrere e soprattutto non penalizzare il lungomare di Ponente in piena stagione esiva, non solo, ciò non renderebbe necessario spostare il traffico veicolare, sulla nazionale o in autostrada, come inizialmente ipotizzato.


Il sindaco di Milazzo, Pippo Midili, si era esposto negativamentesulla chiusura del ponte. Per ovviare al problema , il primo cittadino ha proposto la creazione di una strada alternativa.


La strada alternativa necessiterà comunque di una progettazione e valutazione dei costi da parte del Genio Civile, che dovrebbe avvenire in tempi brevi e, fino ad allora, nessun intervento verrà effettuato sul ponte. Con molta probabilità ciò potrebbe scongiurare il mancato collegamentostradale tra la riviera di Ponente e quella di Cicerata.


Il sopralluogo effettuato stamane da Genio Civile, sindaci di Milazzo e Barcelona e rappresentanti della Città Metropolitana, sembra aver fatto convergere tutti sulla proposta del sindaco Midili, relativa alla strada a raso in terra battuta, retta da un sistema di sostegno tubolare.



Le dichiarazioni del Sindaco di Milazzo, Pippo Midili

«Conosciamo il problema del ponte dal 2018 quindi non vedo il motivo per cui adesso ci sia tutta questa fretta per eseguire i lavori senza pensare ai disagi».

Comments


bottom of page