"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Premio Dante Alighieri all'artista italo-argentino Alejandro Sutnaj con "The Origin of the Universe"


E' stato conferito all’artista italo-argentino Alejandro Sutnaj con l’opera “The Origin of the Universe”(in foto) il Premio d’Arte Internazionale promosso dal periodico d’arte e cultura “Art Now” (www.art-now.it) diretto da Sandro Serradifalco e dall’associazione “Cultura Identità” (www.culturaidentita.it) fondata da Edoardo Sylos Labini, in occasione del settecentenario della morte di Dante Alighieri. L’opera è stata dipinta nel 2002 ad olio e foglie d’oro 24 carati su tela 50×50 cm. Sutnaj, nome d’arte-anagramma del vero cognome dell’artista, è rinomato per un’altra importante opera del 1989, quotata 520 mila dollari, che l’artista si è sempre rifiutato di vendere, ovvero del famoso quadro “Bicycle” (olio e foglie d’oro 24 carati su tela installata su pannello di legno, 150×80 cm.). L’arte di Sutnaj è considerata un ingrediente fondamentale nella fioritura dell’arte cosmopolita negli anni Ottanta ed è stata esposta e presentata a livello internazionale in America Latina, Europa e Asia prendendo parte a numerose mostre internazionali a Buenos Aires, Roma e Pechino, ed è stato presentato e recensito in molte pubblicazioni tra cui Posh Magazine, World and Pleasure e The Core. L’artista è noto per i suoi capolavori arricchiti dall’utilizzo di elementi preziosi come la foglia d’oro 24 carati, pigmenti d’oro, polvere d’oro, cristalli Swarovski e altri materiali attraverso i quali riesce a creare un impressionante dinamismo cromatico, trasmettendo l’idea di un movimento continuo di energia ed emozioni, e conferendo fascino ed esclusività agli ambienti più raffinati. L’opera vincitrice del premio “The Origin of the Universe” pubblicata a piena pagina nel numero di giugno-luglio 2021 dell’autorevole rivista Art Now, insieme ad altre opere selezionate verrà video-esposta dal 2 al 4 luglio 2021 a Casal Monferrato, durante la cerimonia del “Premio Cultura Identità” in concomitanza del Festival Cultura Identità alla presenza di numerose personalità del mondo dell’arte e della cultura. Le opere vincitrici dell’ulteriore premio della critica “Vita Nova”, conferito sempre in tale ambito, saranno altresì video-proiettate in un maxi-schermo il 7 luglio 2021 presso il Palazzo Borghese a Firenze.Tra gli ammessi al premio saranno infine selezionati a cura del giornalista Angelo Crespi, già direttore del settimanale di cultura “Il Domenicale” e di “Il Giornale Off”, inserto settimanale del quotidiano “Il Giornale”, nonché attuale consigliere di amministrazione del Piccolo Teatro di Milano, tre artisti per la realizzazione di un testo critico personalizzato che verrà pubblicato nell’edizione 2022 dell’“Annuario Artisti” (www.annuarioartisti.it), distribuito da Mondadori Store. Foto: Sutnaj, The Origin of the Universe” (2002), olio e foglie d’oro 24 carati su tela