top of page

Sant'Alessio: la macchia mediterranea al centro delle attività di sensibilizzazione ambientale

Nasce in provincia di Messina, a Sant'Alessio Siculo, la "Giornata della Macchia Mediterranea", che ha avuto al centro una attività di educazione ambientale presso l'istituto "A. Gussio".


L'idea parte dal Nodo In.F.E.A. della VI Direzione “Ambiente e Pianificazione” Servizio “Tutela Aria e Acque” della Città Metropolitana di Messina, che ha provveduto all'organizzazione in collaborazione con il centro di educazione ambientale AssoCEA Messina APS.


Alla presenza della dott.ssa Enza Interdonato (dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo Statale di Santa Teresa di Riva), della dott.ssa Angela Foti (AssoCEA) e della dott.ssa Grazia La Fauci (Nodo In.F.E.A.), gli alunni della scuola "A. Gussio" di Sant'Alessio hanno interrato un albero di corbezzolo. Sarà una preziosa testimonianza degli effetti positivi che gli arbusti determinano sulla qualità dell'ambiente e sulla vita delle persone.


Sempre nell'ambito della "Settimana della Macchia Mediterranea", martedì 21 novembre 2023, ci si sposterà nel Salone di Rappresentanza "Mario Scelba" della Città di Caltagirone, dove, alle ore 16, è in programma un secondo evento, la proiezione del docufilm “La Macchia Mediterranea in Sicilia: tra Paesaggio e Biodiversità”. L'appuntamento a cura del Nodo In.F.E.A. in collaborazione con AssoCEA Messina APS.

Comments


bottom of page