top of page

Serie D Gir. I ed Eccellenza Gir. A e B: tutti i risultati del weekend

Un altro weekend di grande calcio è terminato, e come sempre non sono mancati gol e spettacolo.

Nel girone I del Campionato di Serie D continua la corsa verso la promozione da parte della Gelbison che vince 4-0 in casa del Castrovillari sempre relegato nelle ultime posizioni in classifica. Vittoria anche per la Cavese che con il minimo sforzo, 1-0, batte il Rende e si mantiene in seconda posizione, a soli 2 punti dalla Gelbison ma con una partita in più. Stesso risultato per l'Acireale che trionfa fuori casa contro il Cittanova. Mentre, pareggiano per 2-2 Troina e Lamezia Terme, con la squadra calabrese che si fa raggiungere a dieci minuti dalla fine.

Perde, a sorpresa, il Paternò che, in casa della Sancataldese, viene sconfitto per 2-1, ma resta lo stesso in corsa per i playoff. Sonora vittoria del San Luca che con il 3-1 sul Biancavilla si mantiene a metà classifica. Pareggio a reti bianche, invece, tra Pol. Santa Maria Cilento e Real Aversa; mentre, Giarre e Portici pareggiano per 1-1. Rinviata Trapani-S.Agata. Turno di riposo per il Licata.



Weekend di incontri anche nel Girone A del Campionato di Eccellenza. La capolista Canicatti non delude le attese e batte 2-0, con la doppietta di Iezzi, il Mazara. Vittoria anche per l'Akragas che supera 1-0 il Nissa, e si mantiene in seconda posizione.

Pareggiano 1-1 Parmonval e Oratorio S. Ciro e Giorgio, mentre termina a reti inviolate Castellammare e Pro Favara. Vince a sorpresa il C.U.S. Palermo che, con il gol di Bonanno e Spataro, vince 2-0 contro il Casteltermini. Partita spettacolare, e con ben tre doppiette, quella tra Mazarese -Dolce Onorio Marsala. Per i padroni di casa doppietta di Seckan, mentre per gli ospiti quelle di Rosella e Garces. Mercoledì 2 febbraio scenderanno in campo Enna e Unitas Sciacca; mentre il match tra la Don Carlo Misilmeri e il Monreale chiuderà questa diciassettesima giornata.



Partite spettacolari anche nel Girone B, nel quale domina il Ragusa primo con 39 punti. Capolista che non è scesa in campo contro il Real Siracusa e dovrà recuperare questa giornata. Vince, invece, l'AciCatena che liquida con un netto 3-0 l'Atletico Catania sempre ultimo in classifica. Vittoria anche per la Virtus Ispica, 3-2 sul Città di Viagrande.

Pareggia il Carlentini che non va oltre l'1-1 contro il Città di Siracusa.

Mentre la Jonica ottiene un'importante successo in casa del Santa Croce, 0-2 con doppietta di Micoli. Domani, 2 febbraio, le ultime due partite che erano state rinviate e che concluderanno la diciassettesima giornata, Citta di Taormina-Leonzio e Nebros-Igea 1946.

Turno di riposo per il Palazzolo.



Commentaires


bottom of page