top of page

Vandalizzata l'altalena di Camaro San Luigi, Cacciotto denuncia: “Mancanza di amor proprio”

Rammaricato il presidente della III Circoscrizione di Messina.


“Stamattina ricevo questa foto. Si trattava di una piccola area attrezzata in piazza Barbaccia a Camaro San Luigi fronte chiesa ed ufficio postale in cui era collocata un altalena ed un cavalluccio. Benissimo, dell'altalena non c'è più traccia sono rimasti pochi legni a terra”. Così, sul suo profilo social, l'Avv. Alessandro Cacciotto a Messina che presiede la Terza Municipalità della città.


Oltre al dissenso, il presidente non nasconde il proprio rammarico. “Mi dispiace – scrive - perché non ci potrà essere Amministrazione Comunale, Circoscrizione ed Istituzioni competenti che possano supplire alla mancanza di amor proprio che bisogna avere per il proprio territorio”.


Sono già in programma i provvedimenti necessari: “Chiederò, in ogni caso, che si provveda a collocare una nuova altalena, così come insieme ai colleghi della Terza Municipalità abbiamo anche pensato nuovi arredi sia per piazza Barbaccia ma anche per altre zone e piazze della Municipalità”.

Comments


bottom of page