top of page

Viabilità: proseguono le periodiche verifiche strutturali sui viadotti dell'A20

Prove di carico sui viadotti dell'A20 Messina - Palermo, in particolare saranno interessati: Rometta I, Saja Archi, Pietra e Muto.



















Questi viadotti verranno sottoposti a dei carichi statici e dinamici. Saranno utilizzati autoarticolati carichi di sabbia il cui peso può superare anche i duemila quintali, si tratta di sollecitazioni che vanno ben oltre i limiti previsti per la realizzazione delle strutture, di norma fissati a sessanta quintali. Per eseguire le prove di carico sarà necessario operare alcune brevi parzializzazioni sull’asse stradale ed istituire l’uscita obbligatoria allo svincolo di Milazzo con rientro a quello di Rometta (per chi viaggia in direzione Messina) nelle notti tra il 9 e il 10 e tra il 10 e l’11 giugno (dalle ore 20.00 e le ore 06.00). Lo svincolo di Rometta rimarrà invece chiuso in entrata verso Palermo solo nella giornata del 14 giugno, tra le ore 07.00 e le ore 20.00.


Nel frattempo è stato rimosso il doppio senso di circolazione nella carreggiata di valle del viadotto Furiano, a seguito della riapertura di quella di monte. Il costante monitoraggio eseguito nei mesi si è da poco concluso con esiti del tutto positivi e rassicuranti, determinando la riapertura immediata della circolazione della campata in direzione Messina. Nel dettaglio, fanno sapere i tecnici, i sensori installati negli appoggi della spalla n° 2 hanno mostrato valori superiori a quelli minimi stabiliti in progetto. Di conseguenza il viadotto ha raggiunto la piena agibilità.

Comments


bottom of page