IL PACCO

Il gioco del pacco è una rivisitazione (anche in chiave ironica) del noto gioco televisivo Affari Vostri personalizzato e rivisto dal conduttore Franco Arcoraci.

Il Pacco è un ‏gioco televisivo nel quale lo scopo del concorrente è quello di accaparrarsi il premio migliore instaurando nell'arco del programma una sorta di sfida nei confronti del mercante (il conduttore) che nelle diverse fasi del gioco cercherà anche di invogliare il giocatore a lasciare il  proprio pacco per  oggetti offerti dai vari sponsor con un  valore superiore o inferiore a quello contenuto all'interno del proprio pacco. Il concorrente chiaramente non conosce il contenuto  ma potrebbe farsene un'idea durante l'arco della serata quando man mano vengono aperti i pacchi degli altri concorrenti. 

Fin qui simile ad Affari Vostri, la differenza sta nella conduzione e nel gioco che vedrà il giocatore e il mercante in una sfida psicologica di altri tempi come quella dei famosi mercanti nelle fiere che offrivano agli avventori, servizi di piatti, aspirapolvere, bicchieri, frullatori e molto altro, in cambio di cifre convenienti o addirittura arrivando a svenderli  con somme irrisorie.
Insomma,   una sorta di rimpallo,  dove l'acquirente "tirava la corda" sfidando il mercante per indurlo al ribasso, uscendone a volte vincitore.  
Ovviamente questa   non era la regola,  in quanto il mercante poteva tirarsi indietro dopo l'ennesima offerta non accettata, come dire HAI PERSO LA TUA OCCASIONE.  
Sfidare il mercante per cercare di ottenere il maggiore profitto da quello che la sorte gli ha assegnato nel pacco potrebbe diventare conveniente per il concorrente (
Accetto il sicuro e vado a casa con un premio che mi soddisfi piuttosto che rischiare di trovare nel pacco  un premio irrisorio, o accetto lo scambio?).
Attenzione, bisogna tenere a mente che il mercante conosce il contenuto del pacco e non sempre è generoso..
Il giocatore  dovrebbe trasformarsi in un abile affarista per ottenere premi consistenti da portare a casa.



STRUTTURA DEL GIOCO

Ci saranno 10 scatole di  piccole dimensioni sigillate, contenenti ognuna 2 premi. Ogni scatola verrà sorteggiata in studio e distribuita ad ogni partecipante, successivamente si procederà a distribuire 10 carte da gioco (una per concorrente),  chi troverà la figura della Matta avrà il diritto di giocare con il mercante.


RUOLO DEI GIOCATORI

I dieci giocatori (ognuno di loro rappresenterà una cittadina siciliana) scelti ad insindacabile giudizio dalla produzione attraverso le candidature, resteranno in gioco finché non verranno estratti per giocare con il mercante, anche per le puntate successive. 
Il giocatore che si sarà aggiudicato la carta della MATTA giocherà con il mercante cercando di fare buoni affari se gli verranno proposti e avrà la facoltà di accettare la proposta o tenere il proprio pacco.
Il giocatore estratto e quindi quello che giocherà con il mercante,una volta “arraffato” il premio, non potrà più tornare e sarà rimpiazzato con un altro candidato.
Nella stessa puntata potrebbero giocare più concorrenti se ce ne sarà il tempo.


IL MERCANTE

Il conduttore ha il ruolo del cosiddetto Mercante o Banditore e si avvarrà della collaborazione di un consigliere in regia e di un proclamatore che racconterà la storia degli oggetti proposti per lo scambio e quelli in palio.
Ha inoltre il compito di gestire il gioco e condurre l’asta per scambiare oggetti con il partecipante estratto che ha assunto il diritto di giocare con l'estrazione  (quello che ha trovato la carta della MATTA).
Il Mercante condurrà il gioco in modo spiritoso, proprio per animare il gioco e renderlo ancora più divertente. 
Gli altri partecipanti
Gli altri 9 giocatori seguiranno le indicazioni del mercante e scopriranno i pacchi quando gli verrà richiesto.



Strategie e trucchi del gioco 

Per poter dominare in questo gioco  è utile seguire qualche regola, ad esempio quella di cercare di capire quale potrebbe essere la strategia del mercante, che sarà (tenetelo sempre presente) a conoscenza del contenuto dei pacchi e quindi in qualche modo avvantaggiato. Il mercante cercherà sempre di confondere il giocatore mettendo in atto strategie  a lunga scadenza offrendo a volte anche scambi convenienti. L'astuzia del giocatore sta nel capire se sta barando o se vuole aiutarvi.
Inoltre è bene stare attenti al momento di  barattare il proprio pacco o tenerlo fino alla fine. 
Bisogna tener presente che più pacchi  si hanno da scoprire e più a lungo si avrà la speranza di poter vincere qualcosa di consistente, quindi state sempre attenti osservando sempre il comportamento del mercante che potrebbe mirare a togliervi il premio contenuto nel vostro pacco.
Il mercante utilizzerà tattiche per guadagnare la vostra fiducia, fingendo di essere buono, ma in effetti mirerà a curare gli interessi della produzione. Si presenterà spesso da amico. Ricordate che è il vostro avversario. Ed è proprio questo avvicendarsi del buono e del cattivo tempo del mercante che renderà il gioco divertente a voi a e al pubblico da casa. 
Un consiglio? Instaurate rapporti con il mercante cercando di capirne l'umore e la strategia che lo stesso attuerà in puntata, sempre allo scopo di aumentare la possibilità di ottenere un ricco premio.
Sappiate che qualsivoglia  vincita, anche quella di un  premio sostanzioso,  potrebbe convenire alla produzione incrementando, anche in questo caso,  l'audience.
Insomma cercate di capire che aria tira, osservare, osservare e osservare... questa è la regola migliore.

Si  partecipa gratuitamente compilando il seguente forum. 

In sostanza lo spirito di questo gioco riprende la tradizione, il folklore  di tempi andati quando la vita era soprattutto intrisa  di comunione, condivisione,del faccia a faccia. Un gioco, quindi, non competitivo ma che unisce e rende tutto più leggero soprattutto se i partecipanti sono  aperti a scherzi e risate.
 
 
 
IL PACCO
CHIEDI DI PARTECIPARE 
compilando il form
Sesso
IMPORTANTE
Attenzione puoi partecipare se sei hai il domicilio in Sicilia, la partecipazione è a titolo gratuito e non dovrai versare nulla per nessun motivo in nessuna fase del gioco.
La produzione del programma tv non riconosce nessuna spesa di viaggio o di vitto e si esonera da ogni responsabilità su danni o incidenti inerenti al raggiungimento della sede di Torregrotta Me o e per nessun altro motivo.
Inviando questo modulo ne accetti le condizioni e autorizzi il trattamento dei tuoi dati  solo esclusivamente per poter partecipare al gioco e per  le comunicazioni inerenti allo stesso.
I tuoi dati non saranno ceduti a terzi.

Il tuo modulo è stato inviato!

Produzione R.T.M. Radio Televisione Messinese, Si registra negli studi di  Teatro Fucinema

 Via Nazionale, 24 - Scala Torregrotta (Me) -TELESPAZIO MESSINA CANALE 611