top of page

Castroreale: i Carabinieri hanno chiuso il caso della rapina all'interno di un'abitazione

I Carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno chiuso il caso, con l'arresto di un 51enne extracomunitario

L'extracomunitario è ritenuto responsabile di rapina, lesioni aggravate in concorso mediante l’utilizzo di armi e maltrattamenti in famiglia. A seguito della rapina in abitazione a Castroreale.


I Carabinieri avevano fatto scattare subito le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto diretta dal Procuratore Capo Giuseppe Verzera; i magistrati, grazie alle primissime risultanze investigative, hanno spiccato un provvedimento di fermo.


L’uomo, ex compagno di una delle due parti offese, si era reso irreperibile, subito dopo il fatto, nella zona del ragusano; qui è stato raggiunto raggiunto ed arrestato dalla sezione operativa della compagnia dei carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto.


Il Gip del Tribunale di Ragusa, condividendo le risultanze investigative e l’impianto accusatorio formalizzato dalla Procura della repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, due giorni fa, ha convalidato il fermo richiesto dal pm titolare delle indagini La parte offesa dai maltrattamenti in famiglia, a seguito di quanto subito, è stata accompagnata presso una località protetta.

bottom of page