top of page

Elezioni di Rometta, cambia lo scenario. Enrico Etna Consigliere del Movimento Politico “Partiamo da qui”: «Rimane il dovere di ascoltare le ragioni di Nino Visalli»

Le parole del consigliere del movimento politico "Partiamo da qui" Enrico Etna

Sulla nuova alleanza di Nino Visalli con la candidata sindaca Melania Messina, un’azione che modifica lo scenario politico romettese e rappresenta un passo indietro di Visalli rispetto alle precedenti coalizioni, interviene Enrico Etna, Consigliere del Movimento Politico “Partiamo da qui”.



Le dichiarazioni di Enrico Etna

«Aspetteremo la presentazione ufficiale delle liste per esprimere le nostre prime valutazioni. C'è infatti da aspettarsi di tutto, proprio come accadde cinque anni fa nelle concitate fasi che precedettero la presentazione delle liste al Comune di Rometta.
Un primo dato oggettivo è comunque rappresentato dalla fine della corsa di Nino Visalli a candidato sindaco per gli episodi che hanno determinato l'impossibilità di completare la definizione della lista "Noi con voi" a causa delle inaspettate e improvvise defezioni di alcuni rappresentanti di spicco della politica romettese.
Una pausa di riflessione si impone dunque per tutti quelli che, come la nostra associazione "Partiamo da qui", avevano visto con entusiasmo al progetto di Nino Visalli. C'è, secondo la nostra modestissima opinione, il dovere di ascoltare le ragioni di Nino Visalli che l'hanno indotto a scegliere di candidarsi con la lista "Generazione Rometta" della candidata a sindaco Melania Messina insieme a Natalina Rantuccio, già facente parte del sodalizio originario di "Noi con voi", prima di prendere le consequenziali decisioni, assai difficili e per nulla scontate».

Comments


bottom of page