top of page

Gianfelice Imparato ospite del Festival del Cinema Italiano


Sarà ospite della rassegna cinematografica più attesa in Sicilia in questo autunno 2022 il miglior attore non protagonista del film "I dieci comandamenti" di Raffaele Viviani e il miglior attore al Montecarlo Film Festival 2010. Parliamo di Gianfelice Imparato, che sarà presente a Milazzo, al Festival del Cinema Italiano. La sua attività di attore inizia nel 1976, nella compagnia di Mico Galdieri. Le sue presenze come attore protagonista cominciano sotto la direzione di Carlo Cecchi e di Luca De Filippo. Scrive opere proprie e ne cura la regia. In ambito cinematografico sono note le sue collaborazioni con Marco Bellocchio, Ettore Scola, Mario Monicelli, Nanni Loy e Nanni Moretti. Simpaticissime le sue gag nella trasmissione televisiva "Emilio" al fianco di Silvio Orlando e Teo Teocoli, e al programma Televiggiù. È noto per essere "Don Ciro" in "Gomorra" di Matteo Garrone. In Fortapàsc di Marco Risi - sulla figura del giornalista Giancarlo Siani - è uno dei protagonisti. Gianfelice è anche Alfonso D'Onofrio nel film "Into Paradiso" di Paola Randi e il Commissario Libero Sanfilippo nella serie prequel "Il giovane Montalbano". E ancora Gaetano Nobile, sia nel 1992 che nel 1993, e il vice commissario Giorgio Pisanelli nella prima e nella seconda stagione de I bastardi di Pizzofalcone.

Σχόλια


bottom of page