top of page

Green pass, traghetti per tutti sullo Stretto di Messina


Dalle 14 di ieri, grazie all ordinanza emessa dal presidente della Regione, Nello Musumeci, era possibile recarsi in Calabria. Si sarebbe trattato di un viaggio di sola andata, se non fosse intervenuta - com'è accaduto in serata - l'ordinanza del Governatore della Regione Calabria, Roberto Occhiuto. Provvedimento arrivato come ultimo tassello necessario allo sblocco dello Stretto di Messina. Adesso, tutti (anche ai non vaccinati) potranno attraversare lo Stretto di Messina pur se non muniti di Super Green Pass.


Tutto è iniziato con l’occupazione della Rada S. Francesco da parte del sindaco di Messina, Cateno De Luca. La protesta pacifica aveva alla base la difesa della lesa continuità territoriale con i siciliani che erano impossibilitati a traversare lo Stretto perchè sprovvisti di Super Green Pass. La limitazione riguardava anche i vaccinati con una sola dose prima che fossero trascorsi 15 giorni.

Per traghettare basterà esibire il certificato verde base, cioè quello che si ottiene a seguito di guarigione, vaccinazione o tampone – rapido o molecolare – negativo. In particolare, è stabilito che i non vaccinati dovranno rispettare l’obbligo di rimanere all’interno dei propri mezzi per tutto il tempo della traversata mentre i pedoni dovranno stare negli spazi comuni aperti delle imbarcazioni mantenendo distanziamento. A tutti è fatto obbligo di indossare la mascherina FFP2.

Comments


bottom of page