top of page

La Regina Elisabetta muore a 96 anni


La Regina Elisabetta II non ce l’ha fatta. Muore all’età di 96 anni. La sua forza imperturbabile, la sua tenacia l’avevano resa immortale agli occhi del mondo. Tutti hanno seguito col fiato sospeso gli ultimi istanti di vita della sovrana. Al suo capezzale il figlio Carlo, con la moglie Camilla, e i nipoti. Adesso, Londra entra in lutto e rimarrà ferma, con le attività tutte chiuse, per tre giorni. Il lutto nazionale durerà tre mesi prima dellʼinsediamento di Carlo, che è Re già da subito.

Si era iniziato a temere per le sue sorti già ieri sera, quando Elisabetta non aveva potuto prendere parte alla riunione virtuale del Consiglio Privato per il giuramento della nuova Premier, Liz Truss, quale Primo Lord del Tesoro, nonché per la nomina nel Consiglio degli altri ministri.

L’ultima sua apparizione in pubblico risale a due giorni fa, al Castello in Scozia di Balmoral, dove stava trascorrendo le vacanze estive. In quellʼoccasione aveva presenziato il passaggio di consegne al governo britannico tra Boris Johnson e Liz Truss, 15° Premier dei suoi 70 anni di Regno.

Spese tutta la sua vita governando. Lo aveva annunciato nel suo memorabile discorso, pronunciato alla radio nel lontano 1947, e così è stato: «Dichiaro di fronte a voi che la mia intera vita, che sia lunga o breve, sarà dedicata al vostro servizio e al servizio della nostra grande famiglia imperiale».

コメント


bottom of page