top of page

Lo chef Paolo Romeo al “Vanotti Sicily Tour” partito oggi da Messina


Girare la Sicilia in bicicletta per scoprire degli itinerari ciclabili e naturalistici e conoscere (e far conoscere) le realtà locali, paesaggistiche ed enogastronomiche, che verranno pubblicizzate dalla “Vanotti Cycle Camp” nel Nord Italia. È l’obiettivo del “Vanotti Sicily Tour“, partito stamane dalla piazza Duomo di Messina alla presenza del Primo cittadino, Federico Basile. Ben cinque le tappe in programma e vari i punti della Sicilia che verranno toccati. L’evento è dedicato al turismo in Sicilia.

Ai nastri di partenza un partecipante d’eccezione, lo chef Paolo Romeo del noto ristorante Letrevi di Messina. “Sono felice – ha detto – di ripartire ancora una volta dalla mia città. Mi sono fatto apprezzare fuori dalla Sicilia. Ho lavorato benissimo a Carpi e Genova ma dopo essere tornato a Messina ho sentito l’esigenza di trasmettere ai giovani messinesi quello che ho imparato, soprattutto il sacrificio ed il rispetto degli impegni che è quello che cerco di insegnare anche ai miei studenti del Cirs ai quali voglio dedicare questa mia nuova avventura”.

Lo chef messinese ha spiegato i motivi che lo hanno indotto ad accettare la ‘sfida in due ruote’: “Ho colto con entusiasmo la proposta di affrontare una nuova sfida nella quale mettermi in gioco, dimostrando finalmente che, nonostante la pandemia, tutti abbiamo la forza di ripartire e ogni sogno può diventare realtà, confrontandosi con se stessi e superando i propri limiti”.

Le tappe previste con partenza da Messina: 1 Tappa Messina – Siracusa con pernotto in loco e visita al teatro Greco 2 Tappa Siracusa – Scicli, con transito nella riserva naturale di Vendicari e Portopalo 3 Tappa Scicli - Canicattì con pernotto ad Agrigento e visita alla valle dei Templi 4 Tappa Canicattì Caronia con pernotto in loco 5 Tappa Caronia – Messina (fine del Tour)

Nella foto: Paolo Romeo e Alessandro Vanotti

Comments


bottom of page