top of page

Papardo, Max Paiella in A ruota libera all’Auditorium Ricevuto

Mercoledì 6 Dicembre alle ore 21 presso l’Auditorium "Ricevuto" del plesso Universitario Papardo in zona Sperone andrà in scena A ruota libera di e con Max Paiella. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, è inserito nel progetto SOPRA IL FARO firmato Nutrimenti Terrestri in collaborazione con Tao Scs e fa parte del più ampio cartellone.


Finanziato dal Ministero della Cultura e dal Comune di Messina per eventi di spettacolo dal vivo, grazie ad un bando pubblico pensato per le Città Metropolitane e il rilancio delle attività culturali nelle periferie. Nutrimenti Terrestri ha lavorato ad un nutrito cartellone di teatro di prosa e teatro ragazzi, musica dal vivo, circo contemporaneo e attività laboratoriali che si stanno realizzando tra novembre e dicembre, nelle zone di Giostra, Villa Lina, San Michele, Ritiro, Sperone, Faro Superiore, Curcuraci, Tono, Pace, S.Agata, Ganzirri, Torre Faro.


Tra i tanti appuntamenti c’è anche A ruota libera  di e con Max Paiella, comico, cantante imitatore e artista eclettico, storica voce de “Il Ruggito del Coniglio” su Rai Radio2. Si tratta di uno spettacolo con il pubblico e per il pubblico, in cui l’artista si offre in pasto agli spettatori, interpretando tutti i suoi personaggi, tra cui Vinicius Du Marones, Parakulis, Fata Pailella, il rumeno di Tintoria, Nikolay Tekorkov, i fratelli Cannone e il Mitico Thor Ranucci. Sarà una serata di grande leggerezza e divertimento per uno show ricco di musica con le migliori parodie musicali degli ultimi anni sulle canzoni del momento, da Albano a Mamhood e Blanco e ricco di imitazioni, da Giletti a Mentana, Alessandro Borghese, gli chef Barbieri e Cracco, fino a Belpietro e all’ex sindaco Alemanno.

bottom of page