top of page

Messina, calci e pugni: aggredito il comandante Giardina della Polizia Municipale

L'aggressione si è consumata stamane, alle ore 9:30, in via La Farina a Messina. Giovanni Giardina, comandante della Polizia metropolitana e vicario della Polizia municipale, è stato aggredito da due ambulanti, presumibilmente padre e figlio. Spropositata la reazione dei due dopo essere stati informati che, oltre alla multa, si sarebbe proceduto al sequestro della merce.


Prima calci e pugni, poi colpi alla testa con una pinza e, per finire, Giardina è finito a terra. Il comandante è stato subito trasportato in ambulanza all'ospedale Piemonte di Messina, al Pronto Soccorso, dove gli sono state refertate numerose escoriazioni e contusioni alla testa.


I due commercianti ambulanti si sono dati alla fuga, lasciando il comandante a terra sanguinante. Soltanto dopo, sul posto sono arrivate le Volanti e la Polizia municipale.

Comentarios


bottom of page