top of page

Messina, Palazzo Zanca si illumina in occasione del 25 novembre



L’Amministrazione Comunale, ha illuminato la facciata di Palazzo Zanca, al fine di sensibilizzare la cittadinanza all’uguaglianza di genere e per simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. Ad aver assistito all’illuminazione promossa dalla FIDAPA-BPW ITALY sezione di Messina il Sindaco Cateno De Luca, l’Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Calafiore, insieme ai promotori dell’iniziativa il consigliere comunale Giovanni Caruso e la Presidente FIDAPA Susy Pergolizzi. Tra le ulteriori iniziative patrocinate dal Comune di Messina si è tenuto nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, un Convegno organizzato dal Coordinamento Azzurro Donna di Forza Italia ed è stata collacata nel Transatlantico del Palazzo Municipale una scarpa rossa, creata da artigiani locali e racante il numero telefonico 1522, il servizio pubblico antiviolenza e antistalking, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità. Inoltre, nell’ambito degli appuntamenti promossi dal Soroptimist Club Messina, sino alle ore 24 di oggi, lungo la Scalinata Mons. Francesco Bruno di via XXIV Maggio, è possibile visitare la Mostra ‘Donne d’artista”, a cura del CIRS e ACISJF.



Anche l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha promosso una iniziativa in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, cui l’Amministrazione comunale ha aderito attraverso il rilascio dell’autorizzazione a tinteggiare in rosso la panchina posta sul viale San Martino lato mare, angolo via Santa Cecilia. All’appuntamento, ha preso parte l’Assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli che ha reso possibile la realizzazione di quanto richiesto dalle consigliere della sezione Messina Unione Italiana dei Ciechi.



Comments


bottom of page