"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Milan: Champions a rischio?


Foto: imagephotoagency.it


L'ennesima sconfitta (la seconda di fila) nel posticipo in casa della Lazio e lo scivolone al quinto posto della classifica, il primo ad essere fuori piazzamento nell'Europa che conta, pone i primi dubbi sulla fase finale della stagione del Diavolo. Partiti in quarta con la conferma di Ibrahimovic e gli arrivi dei vari Tonali, Dalot, Hauge e Diaz, la stagione del Milan stava procedendo non solo secondo i piani dirigenziali ma addirittura i tifosi iniziavano a fantasticare sul sogno proibito: lo Scudetto.

L'arrivo della primavera però ha portato a Milanello pochi punti e parecchie delusioni, non solo sportive (come l'uscita dall'Europa League) ma anche ambientali con il nodo Donnarumma, nuovamente in scadenza, e l'eventuale squalifica per Ibra, dovuta al possedimento del 10% di un sito di scommesse sportive: da lì il caos e il declino degli uomini di Pioli che nelle scorse due partite hanno subito dagli avversari non solo le sconfitte ma anche le doppiette di Raspadori e Correa (i rossoneri non subivano due doppiette consecutive dal 2001/02, in quel caso i marcatori furono Ighli Tare in Brescia-Milan ed Enrico Chiesa in Milan-Fiorentina), dato che esalta una fragilità difensiva, nonostante l'arrivo dal Chelsea di Fiyako Tomori, per niente accettabile in questo momento della stagione.

Il calendario però offre ancora due trasferte importanti: a Torino, contro la Juventus e a Bergamo, contro l'Atalanta nell'ultimo turno di campionato. Il futuro detterà il risultato: riscatto o ulteriore declino del Milan?


Alessio Caruso