top of page

Milazzo: tregedia sulla spiaggia di Ponente. Una donna si tuffa in mare e muore annegata

La tragedia si è consumata stamane nella spiaggia di Ponente, nei pressi dello stadio Marco Salmeri

Tragedia sulle coste milazzesi. Stamane la Capitaneria di Porto è intervenuta per recuperare il corpo di una donna annegata in mare nei pressi dello stadio Salmeri di Milazzo. La donna si trovava sulla spiaggia e poi si sarebbe tuffata in mare per farsi un bagno. La donna, stando alle prime ricostruzioni, avrebbe avuto un malore che non le ha permesso di tornare a riva.


Forse il forte vento e le forti correnti hanno complicato una situazione che, stando alle prime ricostruzioni, era già alquanto compromessa per la donna. Il mare può avere il suo fascino ma delle volte può essere anche fatale se non si sta accorti. Ma sta di fatto che Milazzo deve piangere un'altra vittima del mare.


Seguiranno aggiornamenti.



Aggiornamento

È arrivato l'aggiornamento sull'identità della donna tragicamente annegata stamane. Si tratta di una turista di 64 anni nata a Roma ma, residente in provincia dell'Aquila. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per individuare le cause del decesso.

Comments


bottom of page