top of page

OGGI 27 GENNAIO, COMMEMORAZIONE DELLA “SHOAH”.


FOTO: RAINEWS

Presente anche la senatrice Liliana Segre a Roma nel Largo 16 Ottobre 1943 assieme ai Presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Casellati per deporre una corona di fiori. Questo luogo è stato eletto a simbolo della deportazione verso i campi di concentramento degli ebrei romani. Il ricordo per evitare che possa ripetersi.

Ricordiamo che ad Auschwitz morirono circa 70.000 persone a vario titolo, chi nelle camere a gas, chi dalle impossibili condizioni di lavoro, chi a causa delle percosse e torture subite dagli agenti delle SS, chi per gli esperimenti. I deportati erano topolini e i nazisti i gatti.

Auschwitz, Birkenau e tutti gli altri campi di stermino considerati, a posteriori, i luoghi del terrore. Una delle pagine più raccapriccianti di tutta la storia dell’umanità.


Comments


bottom of page