"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Potenziamento di 2 milioni di euro per il pronto soccorso di Milazzo. Soddisfazione dell'On.Galluzzo


Una buona notizia in ambito sanitario per il pronto soccorso dell’ospedale di Milazzo, il direttore generale dell’Asp, Bernardo Alagna, a distanza di tre anni dal piano degli investimenti nella sanità varato dall’assessore Razza, ha ufficializzato l’intervento da due milioni di euro per la riqualificazione ed il potenziamento del pronto soccorso. Come annunciato in un’intervista, si tratta di un finanziamento per superare le criticità strutturali e rimodernare lo stesso. É prevista altresì la creazione di un’area sub-intensiva prevista con i finanziamenti della protezione civile. A comunicare grande soddisfazione l’On. Pino Galluzzo, quale componente della commissione Sanità dell’Ars, intervenuto anche per i solleciti dell’ Amministrazione comunale di Milazzo quale portatore delle quotidiane proteste dei cittadini. La recente attenzione dell’Asp sul Fogliani, quale nosocomio della provincia di Messina, che rispetto alle altre realtà della provincia, ha un comprensorio che supera i 100 mila abitanti, ha determinato anche il potenziamento di reparti al fine di renderli sufficienti. Due sono i concorsi banditi, uno per la nomina di direttori di struttura complessa anestesia e rianimazione e l’altro primario ostetricia e ginecologia. “Per il governo Musumeci le unità di pronto soccorso e tutta l’area emergenza-urgenza rappresentano una priorità. Desidero pertanto rivolgere – Commenta ‘L’On. Pino Galluzzo- il mio compiacimento all’assessore Razza e al presidente per il lavoro svolto, grazie al quale potranno essere avviate iniziative attese nel territorio”.