top of page

San Piero Patti: 79enne del luogo condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione con l'accusa di violenza sessuale

Gli eventi per cui l’uomo è stato condannato risalgono al 2006, quando egli abusò di una sua conoscente, in condizioni di inferiorità psichica

I Carabinieri della Stazione di San Piero Patti, nella giornata di Sabato, hanno arrestato un 79enne del luogo, condannato dal Giudice della Corte d'Appello di Messina, a 3 anni e 8 mesi di reclusione per il delitto di violenza sessuale aggravata.


I fatti risalgono al lontano 2006, quando l'uomo ha abusato sessualmente di una donna in stato di inferiorità psichica. Dunque per l'imputato, oltre aver commesso reato di violenza, ha approfittato dello stato psichico della vittima.


L’Autorità Giudiziaria competente, valutati i presupposti previsti dalla normativa di settore, oltre ad applicare la sostituzione della pena detentiva in carcere con quella della detenzione domiciliare.



Comments


bottom of page