top of page

In politica scende in campo il nuovo partito Ftl con slogan #senzacompromessi



Sono 119 i Comuni siciliani chiamati alle urne in questa primavera. Si tratta di oltre un milione di elettori che si recheranno alle urne per eleggere sindaci e consigli comunali ( di cui 38 sono Comuni della provincia di Messina).

Mancando ancora la data certa delle elezioni, in città si vocifera che dalla prevista 29 maggio si possa slittare al 12 giugno. In attesa che la provvidenza dia indicazioni sui candidati e i programmi delle maggiori coalizioni che sono mancanti dei candidati sindaci e che in questo momento cercano in vari tavoli e tavolini di varie riunioni di trovare i nomi giusti, e il candidato Basile schiera prontamente i suoi candidati in campo, entra in gioco Ftl ( Futuro Trasparenza Libertà), ovvero un nuovo movimento guidato dall’ex consigliere comunale di Messina Santi Zuccarello noto per le posizioni no-vax e no green pass, che annuncia di partecipare a tutte le competizioni elettorali, tra cui le prossime elezioni a Messina. Un movimento che si definisce con lo slogan #senzacompromessi per unire la protesta da Nord a Sud di milioni di Italiani che hanno smesso di votare e di credere nella politica, ma hanno la voglia di farsi sentire contro l’attuale classe politica che mantiene privilegi e poltrone.

Il movimento si dichiara pronto per le prime elezioni in Sicilia che li vedrà presenti sia a Palermo che a Messina con liste e candidati sindaci e presenti anche in tutti quei comuni che andranno al voto.

Tra gli appuntamenti la presentazione del movimento politico ed il programma, sabato 9 aprile alle 16.00 al Palazzo Leone in via Lincoln 48, Palermo.

In programma la prossima settimana anche una conferenza stampa a Messina.



Comments


bottom of page