top of page

Tragedia sull'autostrada Messina - Palermo, un morto e due feriti

A perdere la vita un uomo di 71 anni. Grave la sorella di 67 anni, ferita in maniera più lieve una loro nipote di 22 anni.

Ennesima tragedia sulle autostrade siciliane. Un uomo di 71 anni è morto oggi pomeriggio a causa di un incidente avvenuto sulla A20 Messina-Palermo, all'altezza dell'hotel Costa Verde di Cefalù. Altre due persone sono rimaste ferite. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e il personale dell'Anas.


Stando alle prime ricostruzioni, l'automobilista si trovava al volante di una Fiat Punto, al suo fianco c'era la sorella di 67 anni le cui condizioni sono molto gravi. Con loro anche una nipote di 22 anni che ha riportato solo alcuni traumi più lievi. L'uomo alla guida, mentre percorreva l'A20 all'altezza del chilometro 169, per cause ancora da accertare sarebbe uscito fuori strada sfondando il guardrail. Un impatto molto violento che non avrebbe lasciato scampo al 71enne.

Comentarios


bottom of page