top of page

Addio ad Angela Bottari, Musolino (IV): “Eroica voce contro la violenza sulle donne”

La scomparsa della messinese Angela Bottari ha lasciato sgomenti molti concittadini. Presenti all'ultimo saluto tutti coloro i quali la conoscevano e stimavano, e i tantissimi che hanno avuto modo di apprezzarla nel corso della sua vita e della sua lunga carriera politica costellata di successi. Oggi, il funerale laico nell'atrio - gremito - di Palazzo Zanca di Messina. Le parole commosse della Senatrice Musolino di Italia Viva in una nota a sua firma.


"La notizia della scomparsa di Angela Bottari, figura di spicco della politica siciliana e messinese, già deputata del Pci per tre legislature, mi colpisce profondamente. Il suo impegno parlamentare a favore della lotta contro la violenza sulle donne ha lasciato un'impronta significativa.

Ripensando al suo contributo instancabile e coraggioso, non posso fare a meno di evocare i momenti trascorsi insieme a lei durante la mia infanzia. Condividere quegli anni con Angela e con i figli Simona, Agata e Massimiliano, ha creato ricordi indelebili che rimarranno con me per sempre.

In questo momento di dolore, rivolgo il mio pensiero a Gioacchino, compagno fedele di Angela, esprimendo la mia vicinanza e il mio affetto sincero. La perdita di una figura così autorevole e impegnata lascia un vuoto nella vita politica e sociale della nostra comunità. La sua eredità di lotta per i diritti e la giustizia continuerà a ispirare coloro che condividono la sua visione di un mondo migliore".

Comments


bottom of page