top of page

Amministrative, Messina, 73 sezioni disallineate. Si attende il dato ufficiale dall’Ufficio Centrale



Dopo le attese per votare adesso anche le attese per avere i dati dei risultati. Era stato annunciato dallo stesso Cateno De Luca, mentre si trovava sul palco del Duomo, che ieri sera mancava il dato ufficiale dei voti, ed effettivamente, il Comune di Messina, come trasmesso alla Prefettura di Messina con nota prot. n. 154681 di oggi, ha reso noto che su 253 totali, per 73 sezioni risulta disallineato il numero tra i votanti ed i voti espressi (dato elettorale comunicato dai Presidenti dei relativi seggi).


Prima della trasmissione alla Prefettura, è necessaria la verifica da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale, che si è insediato oggi nella Sala Consiliare di Palazzo Zanca, alle 14 e si riunirà domani, mercoledì 15, alle ore 9. Ufficio che, con la presidenza del magistrato Corrado Bonanzinga, dopo la verifica dei voti e il completamento di tutte le operazioni, procederà alla comunicazione ufficiale del candidato eletto e successivamente alla proclamazione con l’attribuzione dei seggi alle liste e la convalida dei consiglieri eletti.


Una volta proclamato, il sindaco eletto assumerà la carica e dopo aver comunicato al Segretario Generale/Direttore Generale Rossana Carrubba, la composizione della Giunta, l’Esecutivo presterà giuramento dinanzi lo stesso Segretario Generale/Direttore Generale di Palazzo Zanca. Il provvedimento di convalida dei consiglieri dell’Ufficio centrale è cosi poi comunicato al Comune ed all’Assessorato regionale degli Enti Locali ed entro 15 giorni dalla proclamazione degli eletti, si procederà alla convocazione del Consiglio comunale.

Comments


bottom of page