"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Auguri a Pippo Baudo per i suoi 85 anni



Il re dei presentatori, il Pippo nazionale compie oggi 85 e sui social arrivano gli auguri di tantissimi artisti. Laura Pausini scrive sui suoi canali: "Mi ha inventata lui" allegando due video che li ritrae insieme, il primo a soli 18 anni quando vinse il festival di Sanremo e un altro abbracciati insieme. Giorgia pubblica una foto che li vede abbracciati "auguri Pippo ti voglio tanto bene!". Nino Frassica ricorda il recente incontro a Taormina. A Pippo arrivano gli auguri del presidente della Regione Nello Musumeci: "gli auguri più sinceri da parte mia e della Comunità siciliana. Profondamente legato alla propria Isola, Baudo è da oltre mezzo secolo la più alta testimonianza della sicilianità nella televisione italiana".

Oltre 150 programmi, diversi film e anche brani musicali scritti per altri artisti: "Pippo nazionale", così come viene chiamato dai suoi colleghi e dal pubblico, ha superato i 60 anni di carriera e ha coinvolto nei suoi show diverse generazioni. Baudo è il presentatore che ha fatto la storia della televisione italiana.

Il suo esordio in televisione arriva negli anni Sessanta, presenta programmi di grande successo, tra cui 'Settevoci', 'Fantastico', 'Canzonissima', 'Novecento', 'Domenica In' ed è il conduttore record del Festival di Sanremo: con tredici edizioni. E' tra i principali conduttori della storia della Rai, lavora anche in Mediaset e, nonostante una carriera nazionale, non dimentica mai la sua Sicilia, dove ha mosso i primi passi sul palcoscenico e che descrive come una terra dalla "bellezza infinita, unica al mondo". Nella sua storia c’è anche il teatro, appare sulla scena in diversi spettacoli ed è stato anche direttore artistico e presidente del Teatro Stabile di Catania.

Talent scout d'eccezione ha portato alla ribalta tra i tanti Al Bano, Gigi D'Alessio, Alessandra Martinez, Tosca D'Aquino, Beppe Grillo, Tullio Solenghi, Eros Ramazzotti, Barbara D'Urso, Andrea Bocelli, Giorgia, Irene Grandi, Gianluca Grignani, Anna Tatangelo.